Output Intellettuale 1

Scheda di valutazione e questionario di screening delle performance degli enti di istruzione e formazione in merito allo sviluppo professionale degli educatori/formatori

 

La nostra ricerca avrà due sezioni principali:

  1. Individuazione delle principali aree e degli indici di misurazione delle performance da analizzare
  2. Identificazione di buone pratiche e migliori performance, unita alla spiegazione pratica di come attuare tale miglioramento delle prestazioni nello sviluppo professionale continuo del personale, che potrebbe portare un vantaggio competitivo nel mercato dell’istruzione.

L’output 1, attraverso la metodologia utilizzata, porterà a:

  • aumentare la consapevolezza degli enti di istruzione e formazione per adulti riguardo allo sviluppo professionale continuo del personale di formazione/personale docente,
  • aiutare ogni ente di istruzione e formazione per adulti ad identificare le aree dell’approccio allo sviluppo professionale continuo che necessitano di ulteriore valutazione e miglioramento,
  • offrire una checklist dei migliori approcci e delle politiche istituzionali nel campo dello sviluppo professionale continuo, aiutando gli enti di istruzione e formazione per adulti a valutare in che misura tali approcci e politiche sono già presenti e sviluppati nell’ente stesso o in che misura potrebbero essere sviluppati in futuro.

Questo strumento consentirà agli enti di istruzione e formazione per adulti di rendersi consapevoli dei vantaggi di una migliore politica sullo sviluppo professionale continuo e di eseguire un’autovalutazione e un’analisi comparativa senza la pressione di eventuali sanzioni

Nel campo dell’educazione e della formazione degli adulti vi sono carenze empiriche di base e conoscenze che portano a un’educazione degli adulti incompleta o inefficiente. In questo caso, risulta necessaria la formazione e lo sviluppo professionale dei formatori stessi. Le carenze sono più evidenti soprattutto nell’istruzione non formale. I problemi principali sono:

  1. una evidente mancanza di regolamentazione formale
  2. requisiti formali o monitoraggio
  3. scarsa consapevolezza e cultura dello sviluppo professionale continuo tra i formatori

Inoltre, gli educatori o formatori per adulti non hanno qualifiche pedagogiche iniziali e conoscenze, metodologie ed approcci adeguati al target a cui si rivolgono. Allo stesso tempo, gli enti di istruzione e formazione per adulti non sanno come migliorare la situazione e, soprattutto quando non sono soggetti a procedure di accreditamento, non conoscono linee guida ne sono sottoposti ad adeguati controlli.

Questo output affronta tali carenze rilevate sviluppando una scorecard, ovvero uno strumento di screening sulle prestazioni degli enti di istruzione e formazione per adulti in merito allo sviluppo professionale continuo del loro personale docente.

…Coming soon…