Output intellettuale 2

Risorse per la formazione e piattaforma di formazione online per il miglioramento delle metodologie  didattiche nell’educazione e formazione degli adulti

 

L’Output intellettuale 2 prevede lo sviluppo di risorse per la formazione in diverse aree trasversali specifiche legate alla didattica. Queste risorse saranno organizzate in modo da renderle adatte sia allo studio autonomo che alla formazione d’aula, sempre all’interno di programmi di sviluppo professionale continuo nel settore dell’istruzione e della formazione per adulti. Più in dettaglio, le risorse saranno strutturate in 8 moduli didattici con orientamento pratico nelle seguenti aree:

  1. Formazione attraverso l’approccio della Flipped Classroom (classe capovolta)
  2. Apprendimento Project Based (basato su progetti)
  3. Tecniche per stimolare il pensiero logico, l’immaginazione e la memoria di studenti adulti, inclusi strumenti visivi e speciali tecniche di memorizzazione
  4. Tecniche efficaci per la comunicazione e il lavoro con genitori e familiari di studenti adulti
  5. Applicare tecniche di creatività nell’educazione degli adulti
  6. Utilizzo di risorse interattive (online e digitali), strumenti di e-learning e social media nell’educazione degli adulti; Servizi, pedagogie e pratiche di tutoraggio basati sull’ICT (information communication technology)
  7. Monitoraggio delle prestazioni degli studenti adulti
  8. Tecniche di insegnamento culturalmente reattive

Al fine di facilitare lo sfruttamento delle risorse e migliorare l’accessibilità, i moduli saranno disponibili anche attraverso la piattaforma di formazione online del progetto.

Secondo i risultati dell’analisi preliminare dei bisogni svolta dal partenariato, gli educatori/formatori per adulti in tutta l’Unione Europea si sentono fondamentalmente preparati per la materia che stanno insegnando. Tuttavia, hanno dichiarato che lo sviluppo professionale continuo necessita di metodi di insegnamento innovativi ed efficaci. Con l’eccezione delle capacità di insegnamento nel settore ICT, che ha ricevuto negli anni passati molta attenzione, ad oggi permangono carenze, in particolare:

  • ad approcci per un apprendimento più efficace e personalizzato,
  • all’applicazione delle nuove tecnologie nell’insegnamento,
  • agli approcci sullo sviluppo delle competenze trasversali di studenti e formatori,
  • all’insegnamento in un ambiente multiculturale o multilingue.

Queste aree costituiscono un elemento importante per una metodologia didattica efficace e dunque concentrare una parte del progetto di sviluppo professionale continuo di un formatore/educatore su di esse può portare a una maggiore qualità della formazione, compreso il settore dell’apprendimento degli adulti.

… Coming Soon …